LETTERA PER L’AIUTO A REALIZZARE 1M1B.

In primo piano

avaaz

Sign the 1m1b petition with Avaaz!

LETTERA ALLA CORRETTA INTERPRETAZIONE DEL SITO 1M1B.

Questo sito, su cui leggerete il concetto di 1m1b, è in ogni caso limitato ai fondamenti, ai principi del progetto stesso.

Il sito in se non ha effetti speciali o grafica accattivante per catturare la Vs. attenzione e questo mi duole, ma le risorse finanziarie sono limitate.

Vorrei che il lettore o navigatore più avveduto capisca lo sforzo immane di questo progetto che è all’inizio del proprio, difficile  percorso.

Con il Vostro contributo, non economico, ma solo di eventuale accettazione e sostegno al progetto, può prendere vita oppure morire.

Ma morirà con esso le possibili speranze ad un mondo più equo e solidale con armonie ancora non conosciute su questa terra.

Se il concetto, utopistico che sia, in ogni caso lo condividete, date il vostro sostengo, iscrivetevi alla newsletter, linkatelo sui Social Network tipo Facebook, fate conoscere il concetto ai Vostri amici, conoscenti, a tutti quelli che potete.

Più saremo, più il progetto, con l’aiuto Vostro e di altre persone specializzate nel proprio settore, crescerà.

Se in fondo alla vostra anima o coscienza o morale pensate che il concetto sia giusto, non è più utopia.

Forse non si realizzerà durante la Vostra vita, ma Voi avete il dovere di preparare la strada per i Vostri figli, i Vostri nipoti o altri piccoli esseri.

Bisogna solo aspettare con pazienza che la maggior parte condivida questo progetto e allora diverrà realtà diffusa su tutta la terra.

Non è importante quando e come, ma più siamo più accorceremo il tempo della sua realizzazione. È solo un fatto democratico, di numeri.

Fate in modo che da oggi si inizi una nuova era, tutti insieme!

Grazie molto per la Vostra comprensione.

San Pietroburgo (Russia)
firma-bright-being1

DIRITTI E DOVERI

In primo piano

Arrivano prima i diritti o i doveri?

In tutto il mondo, a tutti i livelli, dai politici ai religiosi, dai sindacati agli industriali, dai talk show ai giornali e altro ancora si parla sempre di diritti e di doveri che il singolo cittadino ma anche qualsiasi organizzazione deve tener presente, almeno in una democrazia più o meno avanzata che noi tutti conosciamo. Continua a leggere

Lettera aperta allo scrittore britannico Ian McEwan

Lettera aperta allo scrittore britannico Ian McEwan.

Caro Sig. Ian McEwan, in merito alla Sua intervista su RaiNews24, nel quale dichiarava che “esiste sempre meno diritto di parola in Russia”, Le vorrei portare la mia esperienza ed opinione anche dal fatto che vivo a San Pietroburgo da 4 anni, questo non vuol dire che “ho capito tutto”, naturalmente.

Mr.Ian McEwan

Mr.Ian McEwan

Continua a leggere

L’ANALOGIA DELLA “CARTA ASSORBENTE”

Anni fa mi sono imbattuto in una osservazione di un aspetto, che ancora oggi ritengo, interessante: era il comportamento di un tovagliolo immerso nel vino per un angolo.
Subito compresi, a mio modo e per il mio grado di evoluzione, quante analogie ci fossero in quell’aspetto abbastanza banale.
La pima cosa che osservai è che dopo qualche minuto, le parti del tovagliolo erano più o meno dimezzate, sopra bianco e sotto il nero del vino.
Ma una cosa interessante era la parte di mezzo. Osservai che presentava, anche se solo per pochi millimetri, un colore griglio, che appunto era la parte “di mezzo”, il “purgatorio”, in quella striscia del tovagliolo.

tovagliologrigio

Continua a leggere

Aforismi

“SCEGLI UN LAVORO CHE AMI, E NON DOVRAI LAVORARE NEPPURE UN GIORNO IN VITA TUA”
Confucio

Fray Antonio de Guevara: Grande pena è per il povero procurarsi quello che gli manca, e per il ricco grande fatica è custodire quello che gli avanza….

Ralph Waldo Emerson : Il più grande uomo della storia era il più povero.

Confucio : In un paese ben governato la povertà è qualcosa di cui ci si deve vergognare. In un paese ben governato, è vergognosa la ricchezza. Continua a leggere